lunedì 17 settembre 2012

...quanto tempo

...caspita , è passato praticamente un mese dal mio ultimo post.
In effetti , a parte una settimana al  mare con il nostro cucciolotto, sono stata abbastanza impegnata con dei progetti; ho anche ripreso il lavoro al supermercato, così il tempo scarseggia sempre di più. Vabbè, senza lavoro non si può stare...
Così, mentre Edo dorme, ho sistemato le foto.Vi mostro un progetto che ho realizzato per andare al mare: una borsa termica. Sicuramente penserete che non è proprio il momento giusto visto il clima più fresco, però di piccole dimensioni e con il gancio a moschettone la si può portare comodamente in giro. All' interno è foderata con del panno, che è un buon isolante non solo dal caldo ma anche dal freddo, ecco che così diventa utile anche per tenere il biberon in caldo. E' abbastanza capiente da contenere una bottiglietta di acqua e la merenda per la scuola dei bambini più grandicelli, e perchè no per le mamme che riescono a dedicare del tempo per se stesse, magari in palestra.





Cosa occorre:
un ritaglio di tela cerata colorata o del tessuto fantasia
un ritaglio di panno o materiale isolante
un ritaglio di spugna nido d' ape
0,60 mt di gros-grain nero, alto mm 25
0,70 mt di cordoncino nero
1 gancio a moschettone


Il modello

Aggiungi didascalia

Istruzioni scaricabili e stampabili qui.


Ciao e a presto su CreareeCucire.blogspot.it

Silvana



Pin It button on image hover