mercoledì 26 ottobre 2011

Cucire facile: lezione 1

LA CUCITURA DIRITTA

Ciao,

oggi parliamo dell'esecuzione della cucitura diritta con la macchina da cucire.
Per prima cosa vediamo brevemente come funzionano la pressione e il trasporto della macchina da cucire.
Il trasportatore è  quel meccanismo posto sotto il piedino premistoffa che eseguendo dei movimenti basso - avanti -  alto -  indietro fa avanzare il tessuto. Naturalmente questo viene aiutato dalla pressione del piedino che trattiene gli strati di tessuto in modo che questi si muovano contemporaneamente.

La pressione del piedino premistoffa  e il trasportatore interagiscono per rendere la cucitura uniforme: il piedino spinge in basso la stoffa  in modo che il tessuto scorra teso; il trasportatore manda avanti la stoffa  in modo che passi sotto il pedino di  pressione.



Una corretta pressione assicura un regolare scorrimento degli strati di tessuto. La pressione dipende sempre dal peso di tessuto. Generalmente più il tessuto è leggero, minore è la pressione richiesta.

Per alcuni tessuti, comunque è difficile  trovare la pressione adatta, come, per esempio, per i materiali pelosi, i materiali vinilici, i tessuti a righe o scozzesi che devono combinarsi perfettamente.

Le macchine elettroniche di nuova generazione vengono in aiuto con regolazioni automatiche in base allo spessore del tessuto, oppure, se la macchina lo prevede, ci si può avvalere del meccanismo per il doppio trasporto, ad esempio come questo:
Il trasportatore superiore garantisce un uguale avanzamento degli strati di tessuto.



Tuttavia ci sono alcuni "trucchi del mestiere" che mi 
sono stati insegnati, che sono un valido aiuto, soprattutto se si deve eseguire una cucitura lunga; ma vediamoli insieme:
  1. prima di eseguire la cucitura unire insieme le parti con gli spilli, facendo combaciare motivi (es. righe). A volte è necessario far rientrare della lentezza, (ricordatevi che il tessuto con la lentezza deve essere sempre a contatto con il trasportatore).
  2. Iniziate la cucitura fermando il punto con 2 -3 punti indietro, regolate la posizione dell'ago sempre giù.

 3.  Quando eseguite la cucitura con la mano sinistra accompagnate il tessuto  verso il dietro, mentre con  la mano destra tenete unite i due lembi,come nella foto, accompagnando il tessuto verso il trasportatore.  In questo modo esercitando una leggera tensione, ma senza esagerare, sarete voi a "guidare l'avanzamento del tessuto" ; avrete così una cucitura perfetta.


Spero che questo post sia utile a quante si stanno avvicinando ora al cucito.

Ciao e a presto,
Silvana













Pin It button on image hover